Louis Vuitton Logo Design – Storia e significato

Louis Vuitton logo and pattern

La storia del design di Louis Vuitton è fatta di cose che spaventano ogni imprenditore di notte. Allo stesso tempo, è una storia di straordinario talento, professionalità e lavoro di qualità. Tutto il succo è in un noto logo monogramma Louis Vuitton. La storia del marchio è piena di lotta contro i falsi. Questo articolo vi dirà tutto in dettaglio.

Crea il tuo logo con il Turbologo logo maker. Ci vogliono meno di 5 minuti e non sono necessarie competenze di progettazione.

Crea un logo

L’inizio della storia del logo Louis Vuitton

negozio Louis Vuitton

Louis, uno dei fondatori dell’azienda, era un lavoratore diligente. E fu fortunato ad avere un’augusta cliente poco dopo aver aperto il suo primo negozio. L’imperatrice consorte Eugénie de Montijo, sposa di Napoleone III. Evidentemente, quelle erano tecnologie avanzate che gli permisero di realizzare una tale impresa. Le valigie di quei tempi erano rigonfie e difficili da maneggiare. Ma soprattutto, potevano essere facilmente rotte durante il trasporto. Louis inventò la valigia piatta e fu una svolta! Fece i telai delle valigie in legno di pioppo di qualità. E anche l’invenzione della protezione antiurto del bagagliaio appartiene a lui.

Storia del logo Louis Vuitton

Ovviamente, i suoi bauli divennero estremamente popolari e Louis attirò ancora più clienti. Tuttavia, erano in pochi a potersi permettere quelle valigie. E cosa pensate che ne sia derivato? Beh, il mercato era pieno di falsi Louis Vuitton. E sembrava davvero impossibile farci qualcosa. Ma Louis e i suoi eredi non si arresero. George Vuitton, figlio di Louis, succedette al fondatore della casa di moda nel 1895. Assunse degli stilisti professionisti, che crearono il leggendario modello.

Ornamento Louis Vuitton

Il nuovo logo Louis Vuitton era un po’ più di un semplice simbolo della casa di Louis con “L” e “V” incrociate. Era un monogramma che è passato alla storia come uno dei modelli più popolari e alla moda. Era un ornamento composto da un fiore beige, arrotondato, a quattro foglie su sfondo marrone. Il motivo geometrico include anche un giusto rombo con stella e punto e le iniziali “LV”. George brevettò il monogramma che in realtà era difficile da falsificare. Grazie a questo, è riuscito a ridurre significativamente la quantità di falsi.

Carattere e simbolismo del logo Louis Vuitton

Logo primario Louis Vuitton
Vuoi creare il tuo logo per l'abbigliamento? Esplora le idee di design per il logo dell'abbigliamento nella nostra galleria.

Ora che il significato e le origini del logo sono chiari, possiamo passare all’analisi dell’uso del font del logo. Prima di tutto, il font del logo Louis Vuitton si chiama “Futura Medium”. Dapper Dan è il miglior giudice qui in quanto è “famigerato” stilista, che ha “forgiato” molti stili originali delle case di moda europee per disegnare i suoi vestiti.

Dapper Dan era solo un normale sarto di Harlem, che stava rendendo popolari marchi famosi negli anni 80. È difficile da credere, ma vantare il logo delle case di moda era inappropriato allora. Tutto il simbolismo doveva essere stampato su etichette speciali. E le etichette dovevano essere nascoste come segno di eleganza e segretezza espressiva. Tuttavia, la gente comune voleva di più. Amavano le stampe colorate e di grandi dimensioni del marchio.

Di fronte alle esigenze della gente Dapper Dan ha iniziato a studiare il simbolismo delle case di moda. E i loghi sembrano governare le persone. Dan ha scrutato il monogramma di Louis Vuitton, ha rivelato le sue parti attraenti e ha offerto il proprio design. Ecco perché si può prevalere nella competizione dei falsi, ma non si può vincere. Se alla gente piace qualcosa, i prezzi elevati si trasformano in ostacoli minori sulla strada verso il sogno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *