Le migliori tendenze di design del logo del 2019

Le migliori tendenze del logo del 2019

La moda è sempre in movimento, cambia rapidamente ed esiste come qualcosa di instabile. C’è sempre la tentazione di esserne fuori e, allo stesso tempo, la paura di essere lasciati fuori dalla folla, qualcosa che è sempre stato uno degli orrori più terrificanti per una persona socializzata. In un modo o nell’altro, il codice del fashion design viene scritto nel mondo moderno, quindi, che tu voglia essere diverso o meno, le idee generali rimangono nel tuo subconscio. L’industria dello sviluppo del logo, tuttavia, è un’eccezione; c’è sempre spazio per nuove idee. Dovresti conoscere queste idee per conoscere le tendenze del design del logo 2019. Eccole, in ordine di apparizione, per così dire.

Crea il tuo logo con il Turbologo logo maker. Ci vogliono meno di 5 minuti e non sono necessarie competenze di progettazione.

Crea un logo

Il ritorno delle pendenze

Solo anni fa, la colorazione sfumata era letteralmente catramata e piumata, espellendola così dalle correnti della moda. L’alterazione del colore e il cambio di colore sono stati sostituiti ovunque con strisce di colore chiare e contenute. La diversità dei colori era spesso ridotta a un unico segno piatto, ma nel 2019 è arrivato il momento di ricordare i gradienti. Questa soluzione è piuttosto conveniente per il marchio di oggi. Il logo Instagram è uno dei famosi agenti delle attuali tendenze nel design del logo. La cosa più importante da ricordare quando si creano tali loghi è che si deve prestare particolare attenzione alla miscelazione dei colori, poiché potrebbe risultare in una macchia marrone sporco invece della bella composizione di rosso e turchese, quindi l’idea migliore qui è quella di aggiungere artificialmente un transizione di colore alterata.

Loghi sfumati

Design del logo minimalista

Se il tuo cuore è contro tutte quelle ruches, riccioli, transizioni di colore e abbondanza, ecco un sospiro di sollievo, perché è ora di lasciarli andare. Il minimalismo sta arrivando e nessuno osa chiamare il tuo design semplice e monocromatico “noioso”, “superficiale” o “hai seriamente a corto di idee?” da ora in poi. Una società conosciuta in tutto il mondo Converse dimostra che un semplice segno e un’iscrizione sono sufficienti per diventare un leader di mercato. Non dimenticare, tuttavia, che un simile approccio al design di un logo richiede molta attenzione, precisione e accuratezza. Tutte le linee del logo devono essere misurate e calcolate, poiché più semplice è il logo, più evidenti sono i suoi difetti. Se non sei sicuro delle tue capacità, è meglio chiamare i professionisti per chiedere aiuto.

Loghi minimalisti

Design del logo massimalista

Sì, sì, non hai letto male! Abbiamo appena parlato del minimalismo come ultima tendenza nel design del logo, e qui non ci sono contraddizioni. Il mondo contemporaneo non concede limiti e restrizioni senza alcun merito! Non ci sono regole rigide, a condizione che tu sia veramente in grado di riprodurre molti dettagli e colori direttamente in un logo. È ancora meglio se ritieni che l’abbondanza di dettagli caratterizzi al meglio il tuo marchio. Se è così, benvenuto a bordo! Guarda il logo della Dodge City Tattoo Company, che fa tatuaggi e piercing. Il loro logo ha molti dettagli e possiede molti colori. Tuttavia, ha integrità e armonia su se stesso. E per di più, ti fa pensare che starebbe benissimo come un tatuaggio! Ciò significa che il logo fa bene il suo lavoro, poiché l’azienda ti ha quasi venduto il tatuaggio e stai semplicemente leggendo un articolo sulle tendenze della moda. Quindi, non dimenticare mai un’idea e la rappresentazione della tua attività sono un must assoluto per il tuo logo, poiché senza vendite la tua azienda semplicemente scomparirà, non importa quanto alla moda sarebbe il tuo logo. Ricorda le basi!

Maximalistic logos design

Colori luminosi

L’utilizzo di colori brillanti e vivaci è la tendenza del design del logo 2019. Naturalmente, la questione deve essere affrontata con arguzia e gusto artistico, in modo che un risultato non ti abbia letteralmente strappato gli occhi e ne varrebbe la pena. Durante un recente rebranding, la società IKEA ha solo ristretto il proprio logo, non applicando altre trasformazioni come la ricolorazione o l’alterazione dell’iscrizione. Questa tavolozza attirerà sicuramente l’attenzione dei clienti che memorizzano la combinazione di colori, rimanendo così il tuo cliente per molto tempo e acquistando ancora di più con il passare del tempo.

Colori luminosi

Asimmetria

A volte, i proprietari principianti sognano di avere un quadrato perfettamente misurato con accuratamente incise le iniziali della società. Simmetria e accuratezza non hanno nulla di male a meno che la tua azienda non debba fornire un qualche tipo di soluzioni creative o inventare qualcosa di nuovo. Questa noiosa stabilità implicita nel tuo logo non è la scelta migliore, data la situazione. L’asimmetria attira sempre l’attenzione e attira l’attenzione, essendo una tendenza moderna nel design del logo, quindi sentiti libero di applicarla. Tieni presente che non devi rendere il tuo logo assolutamente asimmetrico. Guarda il logo di Google. È leggermente asimmetrico e questo ti fa passare un po ‘di tempo a scoprire cosa c’è che non va. Il diavolo è nei dettagli, dicono.

Loghi asimmetrici

Spazio negativo

Uno spazio negativo ben utilizzato è uno dei trucchi più astuti di sempre. Non tutti sappiamo cosa sia, e persino lo notiamo effettivamente, poi di nuovo, inconsciamente percepiamo sempre lo spazio negativo. Analizziamo il seguente esempio. Guarda il logo dello zoo, che si trova nel Bronx, e noterai immediatamente animali insoliti per l’America. Queste giraffe non sono altro che nel Bronx. E questo può essere percepito individuando i grattacieli che svettano tra le gambe delle giraffe. Il logo può essere compreso correttamente anche senza una firma, quindi anche un bambino, che non sa ancora leggere, ne comprenderebbe il significato. Queste etichette intuitivamente percepite sono le ultime tendenze nel design del logo.

Negarive space

Icone illustrative

Sembrava che il design piatto, semplificato ben oltre i suoi limiti e così perfetto ed elegante non abbandonerà mai i suoi ranghi, ma è proprio quello che sta succedendo. A nessuno piacciono più i baffi schematici e le forbici sulle insegne del barbiere. E nessuno ha bisogno delle stesse icone, che non differiscono l’una dall’altra. La semplicità è ancora attraente, ma deve essere la semplicità individuale. Se disegni una chiave inglese, che simboleggia il tuo negozio di servizi per auto, deve essere la tua unica, la sola e unica chiave inglese. Un ottimo esempio di trend logo design 2019 tra le icone illustrative è il logo True Honey Co, azienda che si occupa di miele. Il logo è composto da unicità, calore e amore, e vuoi credere che il loro miele sia genuino e di alta qualità. Anche se non sappiamo se è vero, il logo fa il suo lavoro!

Illustrative icons in logos

Tipografia

Una scritta interessante e di qualità al posto di un’immagine è un bell’esempio delle tendenze del design nei loghi moderni. Questa soluzione è stata utilizzata per molto tempo. Non invecchia mai, quindi scegliendo questa opzione, potresti semplicemente scegliere la tua opzione a vita. Tale logo difficilmente richiederà modifiche significative. A condizione che tu abbia riflettuto a fondo, ti servirà bene per molto tempo. L’esempio più appropriato di rebranding del logo lettering è un noto Subway. I designer dell’azienda hanno creato una volta un logo eccellente e ben bilanciato, aggiungendo frecce guida, come a mostrare che potresti avere qualcosa da mangiare mentre esci dalla metropolitana. A partire da ora, quando è arrivato il momento dei cambiamenti, l’azienda è riuscita a rinnovare il logo, lasciandolo riconoscibile e carino come prima. Quindi, fissalo nella tua mente, la tipografia è uno degli strumenti di progettazione più efficaci ed è anche una delle migliori opzioni per creare un logo. E non dimenticare di utilizzare tipi personalizzati. Sono centinaia di volte migliori di Times New Roman e Calibri di Microsoft Word. Assicurati di spendere un po ‘di soldi per un disegnatore di lettere professionista, è l’unico modo per creare il tuo design unico.

Typography

Quali altre tendenze si vedono nel design del logo?

Parlando di tendenze alla moda, dobbiamo menzionare anche l’animazione. Anche il minimo sfarfallio del logo attira l’attenzione e se l’intero logo cade a pezzi in una serie di stelle, mostra le tue cose e poi si riunisce alla normalità, i clienti ricorderanno sicuramente il tuo negozio. Tuttavia, questa modifica non è correlata al logo stesso, ma alla sua applicazione. Non dimenticare che al giorno d’oggi, il tuo logo non si troverà solo sull’accaparramento inattivo su strada o sulla tua bottiglia a forma di marchio, ma è più probabile che venga visto su Internet. Ecco perché il tuo logo deve essere adattato alle leggi del World Wide Web. Tuttavia, è della massima importanza seguire lo spirito della moda, non la sua lettera, e camminare fianco a fianco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *