Stili logo: 5 direzioni vivaci. Quale scegliere?

Loghi classici

Un logo è una parte irrinunciabile di qualsiasi azienda moderna. Il suo obiettivo principale è trasmettere informazioni su un marchio, comprese le sue peculiarità e vantaggi.

Crea il tuo logo con il Turbologo logo maker. Ci vogliono meno di 5 minuti e non sono necessarie competenze di progettazione.

Crea un logo

A volte è difficile scegliere un logo adeguato a causa dell’enorme abbondanza di stili. Nell’attuale articolo, imparerai quali sono gli stili di logo e qual è la loro unicità.

Classici

Loghi classici

Lo stile classico implica moderazione, concisione e facilità di progettazione. Un tale emblema è definito dalla completezza e dalla mancanza di pretenziosità.

Di norma, non utilizzano ombreggiatura, ombreggiatura parziale, volume e altri effetti che focalizzano l’attenzione sui dettagli. La priorità qui è un’immagine generalizzata.

Loghi classici

Nella maggior parte dei casi, le firme aziendali classiche sono presentate da un’elegante combinazione delle figure geometriche più semplici e piatte. Proporzioni, abbinamenti perfetti e tradizioni sono sempre efficaci e spesso si basano su molti altri stili.

Perché scegliere i classici?

Il logo classico si adatta a quasi tutte le aziende grazie al suo universalismo. Le aziende che si occupano di tecnologia, edilizia, medicina (ecc.) Scelgono spesso tali emblemi.

Il contenimento e l’adeguatezza di un logo classico ti consentono di diffondere il tuo messaggio a un gruppo target, indicando i vantaggi del tuo marchio.

Perché non dovrei scegliere i classici?

Se scegli di mantenerlo espressivo, brillante ed emotivo, i classici potrebbero essere dannosi. Avresti bisogno di qualcosa di diverso per quello scopo particolare.

Modernismo

Loghi moderni

Modernismo è un sinonimo contemporaneo di universalismo e originalità, rilievo e ornato. Ha le sue peculiarità. Esistono innumerevoli forme, scritte e soluzioni coloranti. Non gli vengono conferiti limiti. Anche l’asimmetria, l’irregolarità e la sofisticata goffaggine sono i benvenuti.

Un altro criterio importante da seguire è l’equilibrio. La composizione deve essere armonica e tutti i suoi componenti devono essere pertinenti e informativi. Una tendenza moderna popolare è la mancanza di texture dettagliate, moderazione e classicismo.

Perché scegliere un logo moderno?

Il logo Modernismo si distingue per la sua armonia e significato. Un logo del genere sottolineerà sicuramente l’autorità dell’azienda. Le aziende che mirano all’élite finanziaria farebbero bene a usare un logo così ben congegnato.

Perché non dovrei scegliere un logo moderno?

I loghi del modernismo devono essere evitati dalle aziende che si occupano di prodotti per bambini, intrattenimento, cibo, ecc. La rappresentazione semplicemente non corrisponde a un gruppo target in quei casi.

Vintage ▾

Loghi vintage

Il vintage non è solo un riferimento al “passato”. È una grande strategia per influenzare il mondo circostante. Lo stile vintage è una mossa piuttosto rischiosa di questi tempi. Implementato correttamente, un buon vecchio emblema è in grado di attirare tonnellate di attenzione.

L’antichizzazione e l’imitazione di proprietà fatte a mano sono processi ardui e che richiedono tempo, ma vale comunque la pena provarli poiché l’idea è veramente creativa, interessante, fresca e originale.

Loghi vintage

Lo stile vintage implica una mancanza di linee rette e angoli accattivanti. Ogni curva dovrebbe trasformarsi lentamente in un’altra. Se possibile, usa anche tratti morbidi.

Quando si tratta di colorare, tali emblemi richiedono spesso sfumature austere e tenui e le loro combinazioni. Devi evitare sfumature acide e al neon o sfumature di qualsiasi tipo.

Perché scegliere un logo vintage?

Non c’è niente di meglio per sottolineare l’unicità del tuo marchio e le sue caratteristiche peculiari (se presenti). Se l’allineamento dell’azienda corrisponde alle immagini attuali, tali loghi possono aumentare il riconoscimento del marchio.

Perché non dovrei scegliere un logo vintage?

Non solo qualsiasi azienda può permettersi di utilizzare lo stile. Inoltre, è davvero difficile progettare un emblema affascinante che corrisponda al design generale.

Astrazione

Loghi astratti

Il tipo di logo astratto è davvero illimitato. Include simboli separati e immagini complesse e multistrato. Tali emblemi portano un enorme carico semantico. Tuttavia, l’astrazione consente anche ai tuoi clienti di usare la propria immaginazione e costruire la propria comprensione del tuo logo attraverso le proprie associazioni.

La completa assenza di modelli è un tratto distintivo dell’astrazione. È una sorta di gioco inconscio in cui ogni bit di conoscenza conta, vale a dire, personali e culturali.

Loghi astratti

È essenziale imparare in anticipo che tipo di leva psicologica ti aspetti di ottenere da entrambi gli elementi separati e dalla loro unità.

Perché scegliere un logo astratto?

I loghi astratti sembrano interessanti e strani. Possono attirare tonnellate di attenzione provocando associazioni desiderate. L’astrazione è assolutamente universale in termini di design del marchio e del logo, quindi corrisponde a qualsiasi azienda.

Perché non dovrei scegliere un logo astratto?

Probabilmente l’unica limitazione qui è quando hai bisogno di un logo ricco di dettagli. Un’astrazione del genere sovraccaricherebbe semplicemente l’immaginazione dei nostri clienti, portando all’illeggibilità.

Minimalismo

Loghi minimalisti

Le caratteristiche del minimalismo sono semplicità, pittoricità, accuratezza e leggibilità. E anche l’approccio è moderno. È essenziale eliminare i dati inutili per trasmettere messaggi chiari, come nella società dell’informazione.

Visualizzando lo stile, puoi rappresentare in modo chiaro e leggibile gli elementi essenziali del marchio, la sua missione e anche il messaggio. Tale soluzione è limitata da un massimo di 3 colori, ma il contrasto è ancora piuttosto plausibile. L’idea è di trasferire quanti più dati possibile, utilizzando il minor numero di colori possibile.

Loghi minimalisti

Il minimalismo in realtà riguarda l’ordine, l’armonia e la funzionalità, spinti da scarsi dettagli. Ciascuno degli elementi è scelto con cura e contrapposto a uno spazio libero in un logo, sottolineando l’importanza delle forme.

I loghi minimalisti sono ben strutturati, ritmici ed equilibrati. Sono evidenti e riconoscibili. Dicono che l’approccio dato nel design è inteso a salvare l’umanità dai problemi di comprensione del contenuto visivo, rimuovendo il fattore di sovraccarico del cervello insieme alla “spazzatura grafica”.

Perché scegliere un logo minimalista?

Il design minimalista sta diventando sempre più popolare anche mentre parliamo. Sempre più aziende preferiscono loghi ben bilanciati con gli elementi minimi possibili. Un marchio del genere sembrerà sicuramente accurato e affascinante, a condizione che tutti i dettagli siano perfettamente abbinati.

Perché non dovrei scegliere un logo minimalista?

I loghi minimalisti non sono la scelta migliore per i marchi di intrattenimento. Ad esempio, l’emblema di un gioco per computer deve essere luminoso e colorato. E questo è qualcosa che è quasi impossibile da ottenere con un design minimalista.

Creazione logo Turbologo

Turbologo

Dopo aver definito lo stile di un marchio futuro, non c’è tempo da perdere per progettarlo. Puoi ricorrere a servizi di designer oa generatori di loghi online. La seconda opzione è molto più redditizia, conveniente e universale.

Puoi creare un logo utilizzando il servizio online Turbologo. Il generatore è definito dalla semplicità dell’interfaccia e da un’enorme libreria di icone e caratteri. Inoltre, puoi accedere alla sezione “idee per il logo“, dove vari modelli sono allineati in base alle parole chiave.

Conclusione

Ogni stile di logo presenta vantaggi e svantaggi. Ecco perché dovresti scegliere con attenzione il tuo stile, considerando le peculiarità dell’azienda, i gruppi target e le tue esigenze personali. Ogni logo avrà sicuramente un aspetto interessante e attirerà molti clienti, fornendo un file realizzazione di un’idea unica e coinvolgente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *