Categories: Branding

Perché la città ha bisogno di un logo? 11 migliori disegni di logo di città

Una parte vitale di ogni strategia di marca di successo, in generale, è avere un design di logo efficace, e le città non sono diverse in questo senso.

Qui sotto ci sono i miei undici migliori loghi di città di tutto il mondo.

Crea il tuo logo con il Turbologo logo maker. Ci vogliono meno di 5 minuti e non sono necessarie competenze di progettazione.

Crea un logo

Ti stai chiedendo perché una città ha bisogno di un logo? Il logo di una città è un’idea intelligente per molte ragioni. Una forte presenza del marchio può aiutare a stabilire una personalità unica, incoraggiare il turismo e gli affari, così come stimolare una percezione positiva della zona da parte dei residenti e del resto del mondo.

Non basta avere un logo qualsiasi per una città. Un grande logo deve riflettere il carattere unico della città. Ci vuole molto per crearne uno buono. Ogni design di logo non è uguale a quello di New York City. Qui sotto ci sono alcuni dei loghi di città più iconici.

I migliori loghi di città

1. New York

L’immagine più popolare e copiata nel mondo è il logo “I Love New York”. Il logo è stato creato per promuovere la campagna turistica di New York.

Il logo è stato progettato dal noto graphic designer – Milton Glaser nel 1977 per promuovere la città e lo stato di New York durante la crisi alla fine degli anni ’70

Il logo I Love NY consiste in una I maiuscola seguita da un simbolo di cuore rosso e poi dalle lettere maiuscole N e Y, incastonate nel carattere tipografico slab serif arrotondato di American Typewriter.

Il marchio del logo genera più di 30 milioni di dollari all’anno attraverso il merchandising ufficiale come tazze e magliette.

2. Amsterdam

La città di Amsterdam non aveva un unico logo, ma un sistema di loghi che comprendeva oltre 40 diverse varianti, quindi l’obiettivo era quello di progettare un unico logo per tutti.

Le XXX del logo di Amsterdam si riferiscono in realtà a tre croci di Sant’Andrea verticali

Girovagando per Amsterdam, è possibile individuare il simbolo ‘XXX’ della città su edifici, bandiere o anche su marchi alimentari locali.

Un sistema unificato fa risparmiare denaro perché buste e carta intestata identiche possono essere acquistate in maggiori quantità a un prezzo inferiore.

Un unico logo che unifica la città permette loro di usare i loro veicoli ovunque siano necessari.

Il sistema di identità di Amsterdam è semplice e diretto con poche deviazioni nell’applicazione. Questo permette una comunicazione coerente in una città che è già ricca di creatività.

3. Melbourne

La diversità di Melbourne è diventata il concetto principale che ha celebrato l’identità attraverso colori, forme, sfaccettature e strutture.

Il logo di Melbourne rappresenta una città progressista e dinamica che è aperta a nuove idee.

Il dettaglio di sovrapposizione sul lato sinistro della M crea una grande tensione. Poi si risolve in qualcosa di più semplice sulla destra.

I gradienti aggiungono profondità e ampiezza a un logo che è piatto.

Il logo primario è parte di una serie più ampia di adattamenti nella forma e nel colore – un grande esempio di identità flessibile.

4. Montreal

Tourisme Montreal ha cercato di sviluppare un’immagine che riflettesse il carattere della Montreal contemporanea come un focolaio di creatività, una calamita per talenti di livello mondiale, un terreno fertile per nuovi eventi, e un incubatore per idee eccitanti e innovative.

Il logo di Montreal enfatizza abilmente l’accento nel suo nome.

5. Oslo

Oslo, la capitale della Norvegia è la città più grande. Ha una popolazione di oltre 650.000 persone.

La ragione della nuova identità è una chiara necessità di portare coerenza – la vecchia dà un’immagine frammentata e poco chiara (oltre 200 loghi diversi in uso).

Lo stemma di Oslo: corona, macina e punta di freccia ha ispirato il logo.

Tutte le imprese di Oslo dovrebbero essere sotto la stessa identità.

Il logo di St. Hallvard usa un tratto di un solo peso.

Il wordmark è un font personalizzato che è stato ispirato dalla segnaletica della città. Ha un’estetica unica e fresca.

6. Porto

Porto, la seconda città più grande del Portogallo, ha una popolazione di circa 1,4 milioni di abitanti. Il grande inventario di piastrelle blu di Porto ha ispirato il branding della città.

Porto è una collezione di riferimenti grafici specifici che possono essere combinati in infinite combinazioni sia in termini di combinazione di icone che di struttura del pattern.

Il logo di Porto si trova al centro dell’identità flessibile che raffigura il paesaggio della città. Il wordmark è un font sans serif geometrico che corrisponde alle tendenze del design sanserif di oggi.

Questi modelli creano bellissime texture e sono molto attraenti nella segnaletica intorno alla città. Anche se non è l’approccio più innovativo o avventuroso, funziona bene. È stato progettato ambiziosamente e distribuito in tutta la città.

7. San Paolo

San Paolo è la più grande città del Brasile e una delle città più popolate del mondo con 10 milioni di persone che ci vivono e altri 10 milioni di visitatori all’anno.

Il logo raffigura un’esplosione colorata di un fuoco d’artificio e rappresenta l’atmosfera di festa della città. I colori brillanti sono un segno della varietà e della diversità delle culture che si trovano nella città e nei suoi dintorni.

Il simbolo perfetto di un’atmosfera di festa è il logo di San Paolo.

8. Madrid

La creazione del nuovo logo di Madrid risponde alle necessità identificate nel Piano Strategico del Turismo della città di Madrid 2015-2019, che raccomanda di rafforzare il marchio turistico.

Madrid è una città dove tutti sono benvenuti. I madrileni sono parte di Madrid. Hanno un carattere unitario che fa sentire tutti a casa, indipendentemente dalla loro provenienza.

Ogni città ha i suoi attributi e valori intangibili. Parigi è la città dell’amore, New York la città che non dorme mai, Roma la città eterna e Madrid la città dell’accoglienza.

Anche se il design non è così chiaro come potrebbe essere per trasmettere questa idea di abbraccio, è almeno simpatico e originale. Mantiene anche la sua coerenza, nonostante i cambiamenti di forma e colore.

9. City of London

L’incredibile storia di Londra si riflette nel design del suo logo a forma di stemma.

La croce di San Giorgio è centrale nel marchio, che è la bandiera dell’Inghilterra usata fin dalle crociate. È circondata da due draghi e, sopra di essi, un cavaliere. Questo simbolo è un cenno alla storia dell’emblema.

Come molti stemmi, include anche il motto latino, che è tradotto come “O Signore, dirigici”.

10. Stockholms Stad

La città di Stoccolma ha fatto un rebranding nel 2013 con una nuova identità che includeva un carattere tipografico personalizzato per St. Erik, il patrono di Stoccolma.

Il marchio nel suo complesso è incredibilmente rinfrescante nel suo design contemporaneo, ma il logomark ritratto funziona così bene nella gamma di colori all’interno della tavolozza vibrante.

11. Venice, city

Nonostante un sondaggio suggerisca che quasi la metà dei veneziani non ha gradito il nuovo logo, sento che è un’elegante combinazione di stile e storia, in una forma che sembra tipicamente italiana, nonostante sia stata disegnata da un francese!

Conclusioni

Un sistema di identità ben progettato per una città può incrementare il turismo, cambiare la percezione delle persone e portare coerenza a tutte le diverse istituzioni cittadine. Questi famosi loghi di città sono sicuri di ispirarti. Una campagna di city branding può essere un innesco visivo per una serie di emozioni che mostrano una città sotto una luce positiva.

Un logo professionale può catturare l’immaginazione della gente, instillare l’orgoglio e il senso di appartenenza, e innescare la crescita economica della città attraverso il turismo e gli investimenti commerciali.

Il logo della città, se fatto correttamente, può sostenere la crescita e il cambiamento della popolazione. Può anche connettersi dinamicamente alle opportunità future.

Share
Published by
Ilya Lavrov

Recent Posts

Come fare un logo 3D da soli usando strumenti online

Se seguite le ultime tendenze nel design dei loghi, sapete che i loghi 3D stanno…

6 giorni ago

Ram Logo Design – Storia, significato ed evoluzione

Che si tratti di una parola chiave o di un distintivo, un segno di branding…

1 settimana ago

Fortnite Logo Design – Storia, significato ed evoluzione

Fortnite è un videogioco nel cui mondo virtuale l'individuo ha l'opportunità di combattere gli zombie.…

1 settimana ago

Chevy Logo Design – Storia, significato ed evoluzione

Cosa può essere un'impresa senza un logo? E cosa può essere il secondo senza stimolare…

1 settimana ago

Roblox Logo Design – Storia, significato ed evoluzione

C'è qualche amante dei videogiochi che non riconoscerà il design del logo di Roblox? Probabilmente…

1 settimana ago

Bentley Logo Design – Storia, significato ed evoluzione

I veicoli Bentley sono sorprendenti auto di lusso britanniche. Si dà il caso che siano…

2 settimane ago